Loading...

Proprietà del materiale

Il marmo di Lasa si presenta, nelle varie cave, con diverse gradazioni di grana. Quello della Val di Lasa è di grana più fina, quindi particolarmente nobile e pregiato. Rispetto al marmo comunemente disponibile sul mercato, quello di Lasa presenta un coefficiente di durezza del 20% superiore. La componente di calcio carbonato (CaCO3) si attesta tra il 96,4 e il 98,6 % nel marmo bianco puro di Lasa. Il marmo di Lasa resiste al gelo, al sale antigelo e al cloro. L’eccellente e omogenea combinazione dei cristalli nella pietra rende inoltre il marmo di Lasa impermeabile all’acqua.

Download

Dati tecnici

Proprietà chimiche, fisiche e meccaniche

Lasa Marmo Bianco Lasa Marmo Venato
Carbonato di calcio (CaCO3) 96,4-98,6% 96,4-98,6%
Massa volumica apparente
Porosità aperta

UNI EN 1936:2007
2710 kg/m³
0,34%
2710 kg/m³
0,34%
Assorbimento d'acqua a pressione atmosferica
UNI EN 13755:2002
0,12% 0,12%
Coefficiente di assorbimento d'acqua per capillarità
UNI EN 1925:2000
1,090 g/m²/s0,5 1,090 g/m²/s0,5
Resistenza a compressione
UNI EN 1926:2000
Rm = 89 MPa Rm = 76,3 MPa
Resistenza a flessione
UNI EN 12372:2001
Rtfm = 14,6 MPa Rtfm = 17,4 MPa
Resistenza a flessione dopo cicli di gelo/disgelo
UNI EN 12371:2003
Rtfmg = 13,4 MPa Rtfmg = 14,8 MPa
Resistenza all'abrasione
UNI EN 1341:2003 Attachment C
23,9 mm 23,9 mm
Resistenza elettrica
a secco
a umido

> 1000 MΩ
15 MΩ

> 1000 MΩ
15 MΩ
Reazione al fuoco
Decisione 96/603/CE
Class A1 Class A1
Resistenza allo scivolamento
su superficie non levigata
a secco
a umido
sabbiato


47 USRV
6 USRV
R12


47 USRV
6 USRV
R12