Casa d’abitazione a Lasa

Facciata bianca splendente realizzata con ghiaia di marmo

È sempre più richiesta la ghiaia di marmo Lasa come additivo per il calcestruzzo a vista. Negli anni 2017/2018, la coppia di architetti sudtirolesi Christian Monsorno e Katja Trauner hanno impiegato calcestruzzo bianco a vista per il rivestimento di una casa monofamiliare a Lasa.

Sin dall’inizio, gli architetti e i committenti avevano deciso di impiegare la pietra naturale di Lasa per il loro moderno progetto architettonico. Causa la posizione in leggera pendenza, il rettangolare corpo edilizio bianco è stato incassato e aperto verso l’esterno mediante due parti aggettate sui lati nord e sud. Per il progetto furono usate ben 250 t di ghiaia di marmo con grado di granulazione di 8/16 mm.

Informazioni sul progetto

Lasa, Italia, 2017/2018

Prodotto:calcestruzzo con marmo di Lasa (involucro edilizio e muro limitando)
Volume: 250 tonnellate ghiaia 8/16 mm
Immagine:Renè Riller
Architetto:Christian Monsorno & Katja Trauner

Marmor