Messa in funzione della struttura di trasporto del marmo di Lasa - Laaser Marmor
1929

Messa in funzione della struttura di trasporto del marmo di Lasa

La società italiana Lasa Marmo S.p.A. fondata nel 1928, apportò innovazioni tecniche decisive, e nel 1929 aprì la “ferrovia del marmo”, inizialmente a propulsione elettrica, successivamente a diesel.

Con la struttura di trasporto lunga 4 km, la cui parte più straordinaria è il tratto di 1 km del piano inclinato, il marmo viene trasportato ancora oggi dalla stazione a monte (1350 mslm) allo stabilimento a 867 m. L’idea e il progetto di questa ferrovia è unico al mondo. Il marmo estratto dalla cava Weißwasser, a 1555 m di altitudine, viene trasportato a valle in quattro tappe (funicolare, ferrovia in piano superiore, piano inclinato, ferrovia in piano inferiore). La caratteristica più straordinaria è che il trasporto dei blocchi di marmo allo stabilimento avviene senza che si renda necessario un trasbordo, poiché i carrelli a scartamento ridotto si possono caricare sulla piattaforma del carrello che corre sul piano inclinato.

Messa in funzione della struttura di trasporto del marmo di Lasa
Deutsche VersionEnglsih version