Fondazione della Marmorfachschule a Lasa - Laaser Marmor
1873

Fondazione della Marmorfachschule a Lasa

Nel 1873, Johannes Steinhäuser fondò con sovvenzioni statali, la Marmorfachschule, cioè scuola specializzata in lavorazione del marmo. Steinhäuser fu l’uomo che portò il paesino pressoché sconosciuto di Lasa e il suo marmo a fama mondiale.

Non gli bastò però gestire lo stabilimento del marmo come luogo di apprendistato e posto di lavoro per la popolazione locale; egli volle anche istituire una vera propria scuola specialistica. Ed effettivamente riuscì a conquistare alla sua idea anche gli uffici competenti di Vienna.

Nel 1879 fu aperta la "K.k. Fachschule für Steinbearbeitung", l’imperialregia scuola specialistica per la lavorazione della pietra. Da questa scuola, il cui collegio dei docenti era costituito da eccellenti personalità, uscirono numerosi valenti scalpellini e scultori. Nel 1911 la scuola fu trasferita a Bolzano, dove venne chiusa nel 1930. Nel 1982 fu riaperta – in linea con la tradizione degli istituti specializzati - una nuova scuola per la lavorazione della pietra.

Fondazione della Marmorfachschule a Lasa
Deutsche VersionEnglsih version