Benvenuti a Lasa Marmo - Laaser MarmorBenvenuti a Lasa Marmo - Laaser MarmorBenvenuti a Lasa Marmo - Laaser MarmorBenvenuti a Lasa Marmo - Laaser MarmorBenvenuti a Lasa Marmo - Laaser MarmorBenvenuti a Lasa Marmo - Laaser MarmorBenvenuti a Lasa Marmo - Laaser MarmorBenvenuti a Lasa Marmo - Laaser MarmorBenvenuti a Lasa Marmo - Laaser MarmorBenvenuti a Lasa Marmo - Laaser MarmorBenvenuti a Lasa Marmo - Laaser MarmorBenvenuti a Lasa Marmo - Laaser MarmorBenvenuti a Lasa Marmo - Laaser MarmorBenvenuti a Lasa Marmo - Laaser Marmor

Natura allo stato puro

Il marmo è più che una semplice pietra. Il marmo è bellezza naturale, di colore e struttura pregiata, maturata in milioni d’anni. Ogni blocco irripetibile, ogni frammento un pezzo unico. Quale sfarzoso distintivo di privilegio, il marmo adorna da tempo immemore le residenze di regnanti e palazzi, ancora oggi impreziositi dalla nobile patina. Anche al giorno d’oggi, progettisti e committenti sanno apprezzare il fascino delle variazioni cromatiche e della struttura di questo materiale da costruzione naturale.
» Ulteriori informazioni sul marmo di Lasa

L’oro bianco di Lasa

Il marmo di Lasa è caratterizzato da un’omogenea tonalità bianca di fondo. La sua età viene stimata a ca. 400 milioni di anni nel corso dei quali la pietra calcarea si è cristallizzata diventando puro marmo bianco. Diversamente da altri tipi di marmo, quello di Lasa resiste al gelo e alle intemperie, e neppure il sale antigelo è capace di corroderlo. Il marmo di Lasa è adeguato ai massimi criteri estetici e al contempo funzionali.


» Ulteriori informazioni sulla composizione

Proprietà straordinarie

Il marmo di Lasa è un materiale da lavoro prezioso ed apprezzato, dalle proprietà straordinarie. Da oltre cent'anni viene estratto e trasportato a valle dal massiccio Jenn di Lasa (a 1555 m – 2350 m). Al volgere del secolo scorso, veniva usato soprattutto per scopi artistici e per sculture, mentre oggi l'impiego è prevalentemente edilizio. La sua rinascita, tuttavia, vede nuovamente una rivalutazione anche in campo artistico.

» Ulteriori informazioni sulle zone estrattive

Deutsche VersionEnglsih version